i 40 anni di Lupo Alberto

CATANIA “MOSTRA” E FESTEGGIA I 40 ANNI DI LUPO ALBERTO

 

«Un disegnatore mette sempre qualcosa di se stesso in quello che fa. Io sono Lupo Alberto, con le sue aspirazioni, la sua spinta anarcoide e la sua emarginazione». Parola di Silver alias Guido Silvestri dalla cui matita quarant’anni or sono nasceva Lupo Alberto e la grande avventura dell’azzurro e carismatico lupo, impegnato giorno e notte a incontrare l’amata gallinella Marta, raccontando il perenne contrasto con il cane Mosè, le vicende dell’irresistibile talpa Enrico con la moglie Cesira, della gallina Alice amica del cuore di Marta, del colto maiale Alcide, dello sciocco papero Glicerina, dell’irascibile toro Krug e di tanti altri.

A celebrare i 40 anni di Lupo Alberto sarà il papà, fiero della strada che in quattro decenni ha percorso la sua creazione, dei traguardi raggiunti, dei sorrisi regalati grazie a un’innata capacità di dialogare con i lettori. Sarà Guido Silvestri (Silver) in persona domani venerdì 13 giugno a Catania, a inaugurare l’unica tappa siciliana della mostra nazionale “Lupo Alberto 40 anni” ospitata in esclusiva nella sala Agorà del Borghetto Europa, dove troveranno spazio le grandi sagome dei personaggi, i pannelli con le prime pubblicazioni, gli schizzi, le tavole originali, le edizioni speciali, le copertine più celebri, grazie a un allestimento curato dallo storico Ferruccio Giromini.

Un’esclusiva per Catania e per il Borghetto, che inaugurerà il calendario di eventi estivi con questo compleanno speciale, a cui sono invitati appassionati di ogni età, collezionisti, famiglie, insegnanti. L’evento è parte integrante di un folto numero di manifestazioni che, nel corso di un anno intero, toccheranno le città di Genova, Napoli, Milano, Cagliari, Udine, Torino e altri centri minori: alla presentazione di Catania (ore 18.00), prenderanno parte l’autore, il curatore, la promotrice della tappa catanese Sandra Virlinzi e Marco Grasso (curatore artistico area mostre di Etna Comics, partner dell’evento) che coordinerà gli interventi e presenterà il catalogo; a seguire (ore 19) il taglio del nastro e l’apertura al pubblico.

«La sostanziosa ricorrenza del quarantennale si rivela anche l’occasione giusta per aggiornarsi sulle molteplici facce di un binomio autore/personaggio – spiega Giromini nel catalogo – che non finisce di rinnovarsi e che continua a riservare sorprese anche a chi crede(va) di conoscerlo già bene. Le varie mostre e il volume che le accompagna provano a delineare una possibile summa delle tante incarnazioni di questo canide selvatico, sorridente e amichevole, che non esitiamo a definire con affetto sincero un vero fenomeno».

La mostra sarà visitabile da venerdì 13 giugno a domenica 3 agosto, da domenica a giovedì (ore 10/21), venerdì e sabato (ore 10/24), ingresso gratuito (www.borghettoeuropa.it | FB Borghetto Europa Catania)

red. Arte e Luoghi

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)