Con altri occhi

“Con altri occhi”: performance sensoriale all’Istituto Antonacci

di Marcella Barone

Il laboratorio di teatro e inclusione sociale condotto da Fabio Musci di Improvvisart si conclude domani, venerdì 25 luglio 2014 alle ore 20.00 presso l’Istituto per Ciechi A. Antonacci di Lecce, con una inedita e suggestiva performance sensoriale.

Si chiama “Con altri occhi” la performance totalmente al buio messa in scena da dodici partecipanti, tra ciechi, ipovedenti e vedenti, che racconteranno una storia misteriosa agli spettatori, anch’essi al buio, nel giardino dell’Istituto. Gli spettatori, all’arrivo, saranno bendati per potersi calare nell’atmosfera e poter dedicare la loro attenzione all’ascolto di una storia densa di intrighi, misteri e colpi di scena, frutto del lavoro di scrittura, creazione e allenamento teatrale avvenuto nel laboratorio stesso.
La concezione tra vedente e non vedente sarà spazzata via dalla finzione che, per quaranta minuti, creerà una nuova, possibile, realtà dove non c’è differenza tra buio e luce.

Il laboratorio di teatro sociale che ha portato alla realizzazione della performance finale è durato 50 ore, ha avuto l’accesso gratuito ed è stato rivolto a tutti coloro che intendono iniziare o approfondire un percorso di inclusione e di conoscenza nella e della disabilità.
Ingresso libero, con posti limitati.
È possibile ricevere maggiori informazioni inviando una e-mail al vicepresidente dell’Istituto per Ciechi Anna Antonacci Tony Donno, tonydonno67@gmail.com, cel. 329-4571620

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)