JazzOil con Marco Bardoscia

Venerdì 8 e sabato 9 agosto 2014 all’ Oleificio Cooperativo di Leverano

A Leverano torna JazzOil
Ospite musicale Marco Bardoscia con il suo “The dreamer”

Nata dalla semplice intuizione di fondere la degustazione di prodotti a km 0 alla musica d’atmosfera, torna anche quest’anno “JazzOil”, iniziativa organizzata dall’Oleificio Cooperativo di Leverano da un’idea del presidente Claudio Quarta, che la ospita al proprio interno.
L’8 e il 9 agosto, dunque, largo al jazz e alla degustazione con il seguente programma: per la prima serata è in programma una cena con l’intrattenimento musicale di Dj Fonda che proporrà una selezione di dischi della Blue Note degli anni ’50 e ’60 e successi della Motown (posti limitati su prenotazione), mentre protagonista della seconda serata sarà Marco Bardoscia con il suo progetto “The dreamer”.
Ad accompagnare il contrabbassista salentino ci saranno Raffaele Casarano (sassofoni ed elettronica dal vivo), William Greco (pianoforte) e Cristiano Calcagnile (batteria).
Dopo “Opening”, disco d’esordio pubblicato dalla rivista Jazzit nel luglio del 2007, “The dreamer” è il secondo lavoro discografico di Bardoscia, che vanta collaborazioni di rilievo nel panorama jazzistico europeo, fra le quali segnaliamo Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Ernst Reijseger, Perico Sambeat, lo stesso Casarano, Luca Aquino e Banda municipal de Santiago de Cuba.

Nato dopo il suo trasferimento a Bruxelles, dove, oltre a suonare e a sviluppare la sua personale ricerca di linguaggio musicale, lavora come assistente presso la cattedra di Jazz del Conservatoire Royale, il disco è un concept album costruito intorno alla dimensione del sogno in tutte le sue forme e sugli stessi binari si muove anche il live che da esso prende spunto.

 

I pezzi sono tutti delle composizioni originali, fatta eccezione solo per un arrangiamento-stravolgimento del famoso jazz standard “Stella by starlight” e per un’improvvisazione collettiva condita con effetti elettronici. Durante il concerto l’artista Orodè Deoro eseguirà una performance pittorica.
«Tre anni fa si riuscì ad organizzare – dice Marco Cazzato dell’Oleificio Cooperativo di Leverano – la prima edizione di JazzOil, una manifestazione che voleva ottenere lo scopo di rafforzare il legame con il territorio, promuoverlo e dare ai nostri ospiti un’alternativa valida e di tenore diverso rispetto alle tradizionali sagre o feste patronali. E il jazz ci è sembrato naturalmente quel “quid” che serviva a completare e valorizzare la serata. E altrettanto naturalmente, parlando di jazz e legame con il territorio, era chiaro che non si poteva realizzare tale evento se non con l’apporto di arte e carisma di artisti nostrani come Marco Bardoscia e Raffaele Casarano, vere ciliegine sulla torta».


Info “JazzOil”

Giorno 8 Agosto
Cena servita al tavolo
Fino ad esaurimento dei biglietti, circa 350 posti (si accede solo su prenotazione al numero 346 6699082), prezzo € 15,00 con diritto di entrata anche il giorno seguente
Inizio cena ore 21:30

Giorno 9 Agosto
Concerto The Dreamer
Prezzo € 5,00 (1 bevanda inclusa)
Ingresso libero per chi dispone del biglietto del giorno precedente
Inizio concerto ore 22

red. Arte e Luoghi

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)