Gran finale con Paola Cortellesi

Questa sera, sabato 18 aprile 2015, giornata conclusiva del Festival del Cinema Europeo

Aspettando il rush finale per il Premio Verdone e l’Ulivo d’oro

Ultima densa giornata conclusiva per il Festival del Cinema europeo che attende oggi Paola Cortellesi, protagonista del cinema italiano. Ieri l’omaggio all’altra protagonista super ospite, Simona Vukotic, che nel ricevere l’Ulivo d’oro alla carriera ha ringraziato il pubblico commentando: “L’emozione è grande. I premi ci fanno bene dentro. E quando si sta bene dentro possiamo migliorare nella nostra espressione ed impegno.”.

 

Stamattina il Festival chiama a raccolta con la tavola rotonda  sugli “Stati generali della Commedia italiana” gli autori, i registi e i protagonisti della commedia italiana, per un incontro e un confronto moderato dal critico Marco Giusti. “Tra cinema comico & web” è il tema di questa edizione che focalizza l’attenzione su nuovi fenomeni comici delle serie web (Pills, The Jackal, Terzo Segreto di Satira, Nirkiop) sempre più al centro dell’interesse dei produttori, ma anche lo sviluppo della produzione di commedie, le nuove tendenze del cinema comico, la divisione sempre più netta tra comicità del sud e comicità del nord, il successo di comici non tradizionali. 

 

Interverranno   Claudio BisioNicola Conversa (Nirkiop), Francesco Ebbasta e Ciro Priello (The Jackal), Luigi Luciano in arte Herbert Ballerina, Marcello Macchia in arte Maccio Capatonda, Riccardo Milani,Luca MinieroNeri ParentiCarlo Verdone.

Questa sera, invece, come annunciato, la super ospite attesa per l’ultima giornata della XVI edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce è Paola Cortellesi che riceverà l’Ulivo d’oro alla carriera (ore 20.00 Sala 1) intervistata da Carlo Verdone subito dopo la cerimonia di premiazione che vedrà salire sul palco i vincitori del concorso lungometraggi di questa XVI edizione insieme al regista che quest’anno si aggiudica il “Premio Mario Verdone”. Autentica mattatrice dello spettacolo italiano, con una carriera che attraversa teatro, radio, televisione e cinema, Paola Cortellesi si è imposta sul grande schermo con una straordinaria versatilità, che l’hanno resa uno dei volti più amati del cinema e della televisione. La sua presenza scenica si basa su un eclettismo fondato su una solidissima tecnica, su una versatilità non comune, su ritmi comici calibratissimi, su una profondità drammatica insospettabile e, non da ultimo, su una solarità che si traduce sempre in umanissima simpatia.

 

 

Ma l’ultima giornata del festival è ancora ricca di proiezioni. Alle ore 18.00 in sala 2 terminano gli appuntamenti di PUGLIA SHOW SPECIAL con la proiezione di “Altamente” di Gianni De Blasi, non solo un film sull’evento Fòcara, ma sposta l’attenzione sui motivi psicologici che portano un paese intero a preparare una festa. Al termine del film incontro con il regista.

Alle ore 18.00 in sala 4 l’appuntamento è con “Shot Matters!”, la rassegna dei cortometraggi nominati all’European Short Film Award 2014 dell’European Film Academy. Le proiezioni dei corti continuano in sala 5 a partire dalle ore 20.00. In sala 4 a partire dalle ore 18.00 continua la rassegna “Festival in corto”, che comprende la proiezione dei corti della sezione “Puglia Show” (in concorso e fuori concorso), del Premio “Emidio Greco” e alcuni lavori realizzati dagli allievi della Scuola Nazionale di Cinema. (an.fu.)

 


 

XVI FESTIVAL DEL CINEMA EUROPEO

PROGRAMMA GIORNALIERO DI SABATO 18 APRILE

 

 

ore 18.00

SALA 2

Puglia Show Special

ALTAMENTE di Gianni De Blasi | Italia – 2014 – v. ITA – 70’  euro 3 

A seguire INCONTRO con il regista GIANNI DE BLASI

 

 

 

 

ore 18.00

SALA 3

omaggio a Fatih Akin

LA SPOSA TURCA (GEGEN DIE WAND) di Fatih Akin | Germania, Turchia – 2004 – v.o. sott. ITA – 117’ euro 3 

 

ore 18.00

SALA 4

Short Matters

PROGRAMMA 2  euro 1

– DAILY BREAD (PAT-LEHEM) di Idan Hubel | 18′
– PRIDE di Pavel Vesnakov | 30′
– SUMMER 2014 (LATO 2014) di Wojciech Sobczyk | 12′

 

ore 18.00

SALA  5

omaggio a Milena Vukotic

CORNETTI ALLA CREMA di Sergio Martino | Italia – 1981 – v. ITA – 94’ euro 3 

 

ore 20.00

SALA 1

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

PREMI Concorso Ulivo d’Oro
PREMIO Mario Verdone
PREMIO Emidio Greco
PREMIO Puglia Show

A seguire CARLO VERDONE INCONTRA PAOLA CORTELLESI

Il teatro, la radio, la televisione e il cinema: Paola Cortellesi attraversa lo spettacolo italiano come una mattatrice d’altri tempi, intrecciando una umanissima simpatia e una straordinaria versatilità, che l’hanno resa uno dei volti più amati del cinema e della televisione. Carlo Verdone, che l’ha consacrata nell’indimenticabile Sotto una buona stella, la presenta al pubblico del Festival e le consegna l’Ulivo d’Oro.

A seguire proiezione del film

SCUSATE SE ESISTO di Riccardo Milani | Italia – 2014 – v. ITA – 100’  euro 5 

 

 

ore 20.00

SALA 2

omaggio a Bertrand Tavernier

L’OCCHIO DEL CICLONE (IN THE ELECTRIC MIST) di Bertrand Tavernier | Usa, Francia – 2009 – v.o. sott. ITA – 117’  euro 3 

 

 

ore 20.00

SALA 3

omaggio a Fatih Akin

CROSSING THE BRIDGE – THE SOUND OF ISTANBUL  di Fatih Akin | Germania, Turchia – 2005 – v.o. sott. ITA – 90’  euro 3 

 

 

ore 20.00

SALA  4

FESTIVAL IN CORTO euro 1 

– DEPOSIZIONE IN DUE ATTI di C. M. Schirinzi | 15’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

– MESSAGGI DA FUORI di A. Pasqua | 14’ (Premio E. Greco)

– CLINAMEN di C. Corallo | 15’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

– MUDRA’S LA REGINA DEI NONSENSE di V. Borsellino | 5’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

– UN SOLO ATTIMO di M. Portoso | 8’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

– LA STANZA DI HASSAN di M. A. Greco | 4’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

– LAV(I)AGGIO, Luoghi a 360° di A. Colazzo e E. Grillo | 6’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

– OGGI NO di Simone Schiralli | 14’ (Puglia Show – Fuori Concorso)

 

 

 

 

 

ore 20.00

SALA  5

Short Matters

PROGRAMMA 3 euro 1 

– DINOLA di Mariam Khatchvani | 14’38”

– THE MISSING SCARF di Morgan Knibbe | 15’

– LITTLE BLOCK OF CEMENT WITH DISHEVELED HAIR CONTAINING THE SEA di Jorge Lopez Navarrete | 16’

– STILL GOT LIVES di Jan-Gerrit Seyler | 23’

 

 

ore 22.30

SALA 2

PROIEZIONE FILM VINCITORE PREMIO MARIO VERDONE euro 3 

 

 

ore 22.15

SALA 3

omaggio a Bertrand Tavernier

L’ESCA (L’APPÂT) di Bertrand Tavernier | Francia, USA – 1995 – v. ITA – 113’  euro 3 

 

 

ore 22.30

SALA  4

PROIEZIONE FILM VINCITORE PREMIO LUX 2014 euro 3 

IDA di Pawel Pawlikowski | Polonia, Danimarca – 2013 – v.o. sott. ITA – 82’

 

 

ore 22.30 

SALA 5

PROIEZIONE FILM VINCITORE CONCORSO ULIVO D’ORO euro 3 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)