Andrano Bella Ciao: un anno di Resistenza

Sabato 25 aprile nel Castello ‘Spinola-Caracciolo

Andrano Bella Ciao: un anno di Resistenza

 

Il Comune di Andrano presenta l’avvio del programma “un Anno di resistenza 2015-2016” il 25 aprile alle ore 19 nel Castello ‘Spinola-Caracciolo. 

Il 25 aprile è la data simbolica scelta dal Comune di Andrano per inaugurare un anno interamente dedicato alla Resistenza.

Tale occasione vede la collaborazione attiva del Comune di Andrano con ANPI e associazioni locali per discutere di Resistenza attraverso il contributo di Salvatore Rocca, Antonio Ciurlia e Salvatore Coppola, arricchiti dai canti della Resistenza e da mostra di fotografie, documenti storici e testimonianze che trasformeranno il Castello di Andrano in presidio di memoria a cura di ANPI e Mediterranea.

Lo start simbolico avverrà con una biciclettata comune tra le vie di Andrano, Castiglione, Spongano, Diso e Marittima assieme a Knidé e Pro Loco di Andrano.

 “Una data significativa, in cui intendiamo da una parte celebrare un momento fondamentale della Storia del nostro Paese – ribadisce Ivan A. Botrugno del Comune di Andrano – e, dall’altra, è l’occasione per avviare un intero anno dedicato a tutte le forme di Resistenza che quotidianamente viviamo. Un anno ricco di eventi, aperto a qualsiasi forma di collaborazione”.

 (fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)