Maarten van Aalderen ospite di Portami a Leggere

Domenica 12 luglio nel chiostro dei Domenicani di Sternatia (LE)

 
L’Italia vista dai corrispondenti della stampa estera.

Portami a Leggere, il festival del libro diffuso di  Sternatia, ospita Maarten van Aalderen autore de “Il Bello dell’Italia”, Albeggi edizioni. Appuntamento domenica 12 luglio nel chiostro dei Domenicani di Sternatia (LE) alle ore 21.00. Un viaggio nel Belpaese per raccontare le unicità positive degli italiani. Giornalista olandese residente in Italia dal 1990, corrispondente del quotidiano olandese “De Telegraaf” per l’Italia e la Turchia, quattro volte presidente della stampa estera a Roma, Maarten van Aalderen ha invitato 25 giornalisti provenienti dai cinque contenenti a raccontare l’Italia oltre gli stereotipi individuando le eccellenze che rendono il nostro paese unico e creativo.

Un libro che potrà interessare chi opera nel mondo della politica, del giornalismo, della comunicazione, stranieri che vivono in Italia, manager e imprenditori che esportano i propri prodotti all’estero, viaggiatori e amanti della cultura dello stivale. Ma soprattutto un libro che rende orgogliosi tutti gli italiani.

Maarten spiega che, in un momento in cui l’Italia sta attraversando una grave crisi da diversi punti di vista, in cui l’autolesionismo dilaga, al Paese serve una scossa positiva per risollevarsi, rialzare la testa, proprio come Icaro raffigurato in copertina. Maarten ha dato voce a un gruppo di colleghi corrispondenti stranieri chiedendo loro cosa amano del Paese che li ospita. Il giudizio estero sul Paese non può essere ridotto al rating di qualche potente agenzia che controlla i conti, eventualmente accompagnato dal severo giudizio di un Capo di Governo straniero particolarmente rigido o dal senso di superiorità di un nordeuropeo che può vantare un livello di corruzione più basso nel proprio Paese, sostiene l’autore. L’Italia e l’immagine dell’Italia all’estero sono molto di più, per la verità  e per fortuna, di questo. Sono convinto che chi non vede nulla di buono nell’Italia deve cambiare occhiali, oppure Paese.  

 

Le testate estere rappresentate dai corrispondenti intervistati nel libro: NTV, RTL, Globo News TV, Folha De S. Paulo, Radio France International, Dogan Holding, El Periódico, Antena 1, Antena 3, El Watan, YLE, Kommersant, Snob, Italia, Wine Advocate, KUNA, Dagens Nyheter, Weekendavisen, Pagina 12, France Presse, Channel 2, Guangming Daily, Newsweek, WP.PL, Tak po prostu, Krytyka Polityczna, IRIB, ANA, Alpha, Huffington Post, The Times, Le Figaro, Religion News Service, Australian Gourmet Traveller, The Sahkai Shimpo, Canadian Broadcasting Cooperation (CBC), BBC, American Public Radio,  De Volkska.

Please follow and like us:
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)