Versi come perle

Giovedì 24 Marzo 2016 alla LIbreria La Feltrinelli di Lecce

PERLE D’EBANO di LUCIA BABBO

 

Dopo il successo di “Incedi piano”, l’autrice salentina di origini abruzzesi Lucia Babbo, presenterà giovedì 24 marzo p.v. alle ore 18:30, presso la libreria La Feltrinelli di Lecce, la sua terza silloge poetica “Perle d’ebano”, edita da Albatros. Dialogherà con l’autrice Claudia Forcignanò, presidente dell’associazione culturale Le cento pagine, durante la serata, i presenti saranno invitati a compiere un coinvolgente viaggio seguendo le emozioni e i pensieri dell’autrice, che verso dopo verso si diramano cucendosi addosso al lettore, poichè, dote indiscussa di Lucia Babbo, è proprio quella di raccontare, partendo dal proprio vissuto, esperienze che hanno avalenza universale.

Dalla prefazione di Flavia Weisghizzi si legge: “Sono Perle d’ebano quelle che qui raccoglie Lucia Babbo, piccole perle preziose che racchiudono nel loro versificare, tutte l’intensità del sentire dell’autrice.

Scorrendo queste pagine, è piacevole scoprire come l’autrice si esprima con immediatezza, come se lo scrivere fosse una pulsione da soddisfare, una urgenza, eppure non per questo si astiene da una cura formale che offra rime e metrica, o anche per azzardate sperimentazioni che stravolgano le regole imposte. La lingua di “Perle d’ebano” è articolata, ricca, ma allo stesso modo estremamente comunicativa: traspare chiara, fin dai primi versi, la volontà di rendere facilmente comprensibile il proprio pensiero, senza svilirne però l’impeto creativo ed emozionale, ma esaltandolo con una parola talvolta desueta.”

Al termine della serata, gli astanti saranno invitati ad un brindisi augurale cui seguirà un buffet.

(fonte: comunicato stampa)

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)