Suzanne, il romanzo d’esordio di Lara Savoia

SALVE (LE). Anteprima nazionale a Salve per il romanzo d’esordio della poetessa e scrittrice Lara Savoia. La presentazione si terrà domenica 16 dicembre ore 18 nella sala convegni di Corso Roma ed è inserita nel cartellone Salve Natale Comune magia. Dopo i saluti istituzionali, dialogherà con l’autrice la giornalista Valeria Coi mentre sarà presente per la casa editrice la giornalista Antonietta Fulvio. Le letture saranno affidate all’attrice Elisa Maggio. Ingresso libero.

Una storia intensa che appassiona il lettore attratto dalla figura e dalla vita della protagonista. Ma chi è Suzanne? Qual è il suo rapporto con la musica? Riuscirà a superare la sua riluttanza a esibirsi in pubblico? E chi è il ragazzo del buio che misteriosamente entra ed esce dalla sua vita?

“Suzanne” non è solo una delicata storia d’amore. Tra le pagine del primo romanzo di Lara Savoia si rincorrono sentimenti autentici: la paura, il dolore, il dubbio, la tristezza, la nostalgia… Realtà e mistero si intrecciano lasciando il lettore con il fiato sospeso fino alla fine. Sullo sfondo la campagna inglese”, San Pietroburgo, L’Aquila, il Salento, luoghi di memoria e speranza.

A dare un volto a “Suzanne” ci ha pensato l’artista Enzo De Giorgi che firma la bella immagine di copertina che racchiude le caratteristiche della protagonista: una donna forte e romantica, amante della musica e capace di amare oltre tutto e tutti.

Lara Savoia ha pubblicato tre libri di poesia: Flauto e serpente, I miei giochi scomposti,(Manni Editori con prefazione di Hervé A. Cavallera), I versi della polvere – L’Aquila, 6 Aprile 2009, (Argo Editrice con prefazione Mario Desiati). Sue poesie sono tradotte in russo, inglese e rumeno da una rivista moldava ed è presente nell’antologia Poetesse d’amore e d’armi, in Flora e Fauna, La natura di noi due (Edizioni Libere) e in Parole sante / Parlava a pietre l’una sull’altra (Kurumuny). Ha vissuto a L’Aquila fino al sei Aprile 2009.

Dopo il terremoto si è trasferita nel Salento, dove vive con la sua famiglia. Collabora con alcune librerie per l’organizzazione di eventi culturali.

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)