Verso Otranto. Quante storie per una littorina. Itinerari con la Scatola di Latta

OTRANTO. Inizia una nuova avventura del La Scatola di Latta il 4 maggio ad Otranto, il 10 maggio con LibrInScatola nel Parco Paduli e il 18 maggio con Serata lunatica nel Giardino dei Suoni.
Dopo aver “accarezzato almeno una volta” un buon numero di paesi della provincia leccese la Scatola di Latta intraprende un viaggio a tappe sul treno locale. L’intento è quello di arricchire – da un’altra prospettiva (quella del treno e delle stazioni) – la conoscenza del territorio e sensibilizzare la cittadinanza locale all’utilizzo del treno.
E nel treno si incontrerà un gruppo di “viaggiatori volenterosi” che rifletterà su come migliorare e potenziare il ns territorio e magari su come cambiare il mondo.

Il primo viaggio civico culturale sarà effettuato nel pomeriggio di sabato 4 maggio. Scenderemo ad Otranto dove ci aspetteranno degli amici artisti ed artigiani.
Durante il viaggio sarà dato libero spazio alla socializzazione fra i “viaggiatori volenterosi” e il paesaggio visto dal finestrino. Il tutto nella massima spontaneità e convivialità. Per programmare al meglio si dovrà INVIARE LA PROPRIA CANDIDATURA ENTRO VENERDÌ’ 3 MAGGIO a scatoladilatta2014@gmail.com indicando nome e cognome, età, residenza, professione/interessi e motivare perché si è interessati al viaggio.
NON SARA’ UN MERO VIAGGIO TURISTICO MA UN’AZIONE DI SVILUPPO GLOCALE!
Sono invitati: scrittori, musicisti, fotografi, attori, pastori, enti no profit, imprenditori, artigiani, visionari, agricoltori, scienziati, alchimisti, storie, archeologici, operatori culturali, capre joniche e diversamenti pazzi.
Entro venerdì sera 3 maggio chi avrà inviato la propria candidatura a far parte del gruppo di viaggio riceverà una mail di risposta con l’indicazione dell’orario esatto di partenza e ritorno e luogo di incontro.
POSTI LIMITATI a discrezione degli organizzatori dell’evento.
Non tutti potranno partecipare (vi saranno altre occasioni). Proveremo a creare un gruppo “intimo” per avere modo di conoscerci e vivere serenamente la giornata.

Info su tratte e costi a https://www.fseonline.it/

Invitiamo i partecipanti a contribuire ai prossimi progetti della scatola (rassegne civiculturali, archivio di memoria ed innovazione, libreria della scatola, pubblicazioni, ecc) con un libero contributo in soldini e soprattutto donando libri, cd, letterine, cartoline, pensieri, segnalando persone e luoghi preziosi “da conoscere e custodire” nella scatola.
Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori dell’evento.
Illustrazione in copertina di Valeria Puzzovio   

E come anticipato il 10 maggio per la rassegna Civiculturale “LibrInScatola nel ParcoPaduli” nella Chiesetta di San Solomo a Botrugno (LE) il giornalista Raffaele Polo dialogherà con il fotografo Fernando Bevilacqua sul libro “Taccuino introduttivo alla letteratura salentina” per i tipi de Il Raggio Verde e poi il 18 maggio una passeggiata al chiaro di luna nel Giardino dei Suoni e tante altre sorprese che potrete scoprire solo sbirciando nella Scatola.
(fonte: comunicato stampa)

 

 

Possiamo anticiparvi che il 
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)