Bologna, nasce Card Cultura

Nasce Card Cultura, la proposta di Bologna per gli amanti dell’arte a 360 gradi, 12 mesi di ingressi gratuiti ai musei, riduzioni speciali per mostre, teatri, cinema, concerti e festival a Bologna e non solo

Il nuovo abbonamento per l’offerta culturale di Bologna prende il nome di “Card Cultura” e arricchisce la precedente “Card Musei Metropolitani Bologna” di ulteriori sconti, convenzioni e vantaggi riservati agli abbonati, diventando il più ricco e conveniente abbonamento per la fruizione culturale della Regione Emilia-Romagna. 

Cinema, teatro e musica si affiancano alle proposte legate a mostre e musei. Da subito nuove possibilità per i possessori della Card con cinema e teatri che offrono ingressi a prezzo ridotto e molte riduzioni per i più importanti e amati festival bolognesi. 
Rimane invariata la validità di 12 mesi a partire dal momento dell’attivazione, così come rimane invariato il costo di 25 euro (intero) per usufruire dell’ampia offerta dell’abbonamento. 
Cambia invece il costo per gli Under 26, che scende a 15 euro, con l’obiettivo di agevolare i più giovani nella fruizione degli eventi culturali del territorio, offrendo la Card Cultura a un prezzo davvero contenuto. 

Card Cultura è un progetto del Comune di Bologna, con la collaborazione di Bologna Welcome.
La card è in vendita sul sito www.cardcultura.it

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)