L’anno di Dante

On line 700dantefirenze.it un portale per celebrare i 700 anni dalla morte dove conoscere le tante iniziative dedicate al Sommo Poeta

Uno dei luoghi della rete in cui vi invitiamo ad imbattervi è il portale 700dantefirenze.it, dove è possibile consultare e conoscere le tantissime iniziative, organizzate per celebrare i 700 anni dalla morte del sommo Poeta. Questo mese abbiamo scelto di segnalare, tra gli eventi in programma e a cui il portale rimanda, le celebrazioni dantesche dell’Accademia della Crusca.

Dante ritratto da Botticelli


Per ciascuno dei 365 giorni dell’anno dantesco, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021, nel sito Internet dell’Accademia della Crusca apparirà una diversa parola o espressione di Dante arricchita da un breve commento, pensato per raggiungere il pubblico più ampio. Locuzioni divenute proverbiali come “Il ben dell’intelletto (Inferno, III, 18), Bella persona (Inferno, V, 101), lo bello stilo (Inferno, I, 87), latinismi come “Rubro (Paradiso, VI, 79) e Colubro (Paradiso, VI, 77), e neologismi creati da Dante come Trasumanar (Paradiso, I, 70), per indicare un’esperienza che va oltre l’umano insieme a voci onomatopeiche e altre parole dense di significato
oggetto di studio, tra l’altro, di un altro progetto: il Vocabolario dantesco frutto della stretta collaborazione fra l’Accademia e l’Istituto del CNR Opera del Vocabolario Italiano, una risorsa informatica accessibile gratuitamente e in continuo aggiornamento vocabolariodantesco.it.
La parola di Dante, “fresca di giornata” nonostante i 700 anni che ci separano dalla morte del sommo poeta, sarà rilanciata attraverso i canali social dell’Accademia (Facebook, Twitter, Instagram). Anche in questo modo si intende sottolineare la capacità creativa, l’attualità e la straordinaria leggibilità del grande poeta.
www.accademiadellacrusca.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)