Aspettando “INFERNO”

Lo straordinario arrivo della Porta dell’Inferno di Auguste Rodin, direttamente da Parigi, presso le Scuderie del Quirinale dove ci si prepara al montaggio

È arrivata il 16 settembre alle Scuderie del Quirinale, direttamente da Parigi, il modello di fusione in gesso in scala 1:1 della monumentale e celeberrima Porta dell’Inferno di Auguste Rodin: opera fra i capolavori assoluti della mostra “Inferno”, a cura di Jean Clair, in programma dal 15 ottobre 2021 al 9 gennaio 2022.

Concessa in prestito dal Musée Rodin di Parigi e oggetto di un significativo sforzo organizzativo, la Porta dell’Inferno, alta 7 metri, è stata trasportata, nella sua prima parte, tramite un camion speciale – di cui ne esistono solo tre esemplari in tutta Europa – date le dimensioni delle casse.

L’opera, che costituisce il vertice delle riflessioni artistiche di tutti i tempi sul poema di Dante, sarà collocata all’inizio del percorso espositivo a seguito di un delicato montaggio previsto per la prossima settimana. Prove tecniche per una mostra che si preannuncia come l’evento di autunno. A Roma, naturalmente!

(fonte: comunicato stampa)

Lascia un commento

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)