Forever Marilyn, anteprima al Sedile di Lecce

Anteprima della mostra-evento sabato 21 settembre, alle ore 11, al Sedile di piazza Sant’Oronzo 

“Forever Marilyn”  Bye Bye cinquantenario 1962 – 2012

Art&Co Gallerie, nota realtà nel campo dell’arte moderna e contemporanea, dopo Milano, Caserta, Parma apre a Lecce una nuova sede. Sarà al numero 27 di via Nahi, nel cuore del centro storico, e nel solco della mission di Art&Co racchiuso nel Progetto ArtevitA  dedicato ai valori dell’uomo e della bellezza, farà approdare nella città del barocco la mostra-evento “Forever Marilyn”  Bye Bye cinquantenario 1962 – 2012” – con i cimeli appartenuti alla diva ed opere a lei dedicate da importanti artisti quali Andy Warhol, Mimmo Rotella, Ugo Nespolo, Valentino Marra, Marta Bordonali, Steve Barney.

 

La sede leccese Art&Co Gallerie aprirà i battenti il prossimo 28 settembre ma si presenta alla città  con un’anteprima al Sedile(Palazzo del Seggio) di piazza Sant’Oronzo, sabato 21 settembre, ore 11. Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco  Paolo Perrone, lo staff di Art&Co Lecce, diretto da Tiziano Giurin, titolare di Art&CoArtevita di Lecce, e Mirella Coricciati, direttrice della sede.

Patrocinata dal Comune di Lecce nell’ambito della candidatura di Lecce a Capitale della Cultura2019, la mostra, curata da Tiziano Giurin oltre alle opere degli artisti di livello nazionale ed internazionale, già citati, e che resero omaggio alla più bella diva di Hollywood, presenta anche cimeli originali di Marilyn, provenienti da una collezione privata. Ad esempio, ci saranno i guanti indossati nel film “Come sposare un milionario”, l’abito che indossò alla Notte degli Oscar, un beauty-case, le scarpe di velluto blu e altri pezzi.

Nella mostra anche pezzi unici di Mimmo Rotella dedicati a Marilyn e realizzati nel corso degli ultimi decenni ed acrilici su intarsio realizzati da Ugo Nespolo che sono, invece, opere uniche ideate e realizzate per questa mostra itinerante; come le opere di Marta Bordonali,  Steve Barney e Valentino Marra, di origine salentina. Oggi, i suoi volti di Marilyn rappresentano, per gli addetti ai lavori, opere di gran classe e valore. L’anteprima della mostra rimarrà al Sedile per due giornate, il 21 e il 22 settembre.

red. Arte e Luoghi

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)