Mooolto personale. Guido Corazziari al Blu-Org

 


Galleria Blu-Org – Bari, via Celentano
dal 18 novembre al 10 dicembre 2011

vernissage 18 novembre ore 19

di Antonietta Fulvio

Dalla Galleria di Michelangelo di Bari, dove nel 1972 con la sua prima esposizione si presentava al grande pubblico, Guido Corazziari  ritorna ad esporre nella città natale per chiudere in bellezza un 2011 a dir poco strepitoso. Tante mostre, tanti eventi sempre nel segno dell’arte, multimediale e non.

Ricordiamo “Paso Doble”, la doppia personale tenutasi nel Palazzo della Provincia lo scorso febbraio con la sorella Marina, raffinata creatrice di gioielli, e approdata anche al Teatro dell’Arsenale a Venezia nell’ambito della 54 edizione della Biennale d’Arte  per non parlare poi di “Parallax” ( Art Fair ) e ”pARTy2” ( Group Exhibition ) entrambe ospitate a Londra e poi, oltre La Manica a Parigi, alla Pfennigsdorf Gallery dove, dal 1 al 19 settembre, ha presentato in ”pARTy3” (Group Exhibition ) le sue opere insieme agli scatti fotografici di Ines Facchin.

Dall’Adriatico all’Atlantico, Guido Corazziari, architetto e docente all’Accademia di Belle Arti di Bari, si appresta ad un inaugurare questa sera alla galleria Blu-Org di Bari un nuovo evento espositivo.  

“Mooolto…personale” il titolo della mostra che, tra l’ironico e il dissacrante, racchiude – spiega la curatrice Anna D’Elia – due cilci di lavoro, il primo dedicato a personaggi mutanti, il secondo ad una storia top secret in cui i trucchi del celare-svelare si fanno molto sofisticati e l’ambiguità regna sovrana. Dipinti dal forte impatto coloristico nei quali l’artista continua ad indagare il rapporto tra immagine pop, icona, miti del quotidiano e dei mass media suggerendo fantastiche e intriganti visioni.


Icone pop – espressione di una società che ha fatto del consumismo la sua stessa immagine –  che l’artista trasforma, rielabora e utilizza come simboli sovrapponendole, affiancandole per frammenti assimilando il linguaggio della pittura a quello multimediale: “L’ assemblaggio è poi riportato su tela e dipinto: sei mesi circa di lavoro per ogni ciclo, suddivisi tra progettazione ed esecuzione pittorica- spiega la stessa Elia. Ma, a differenza degli artisti della Pop Art Americana(Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Tom Wesselman, Claes Oldenburg, etc.) che riproducevano con distacco le immagini della società dei consumi, Guido Corazziari non rinunzia al suo sguardo personale su ciò che l’industria dello spettacolo e del divertimento gli pone sotto gli occhi.”

Immagini cult: da Hello Kitty a Marilyn Monroe, dai Simpson ai mitici personaggi Dismey, Micky Mouse in primis, in un grande apparato scenografico corale si mescolano e si sovrappongono come i livelli di un file di photoshop fino a rasterizzare figurazioni extra-ordinarie: con esse l’occhio ironico e disilluso dell’artista-architetto costruisce le architetture di una società che ha smesso da tempo di mettere “l’immaginazione al potere”.

 

 

Scheda della mostra

“Mooolto… Personale”

Guido Corazziari A cura di Anna D’Elia

Associazione Culturale Galleria BLUorG – BARI Inaugurazione 18 novembre ore 19.30
Dal 18 novembre al 10 dicembre 2011
Dal lunedì al sabato, ore 10.00 – 13.30 17.00 – 20.30

Per Informazioni:

BLU orG, Via M. Celentano 92/94 70121 Bari. Tel.: +39 080/9904379
e-mail: info@bluorg.it
web: www.bluorg.it


L’artista

Nasce a Bari l’11.7.1952. Si laurea in Architettura a Firenze. Fotografo di scena in ART/TAPES a Firenze dal 1973 al 1975. Autore SIAE e scenografo RAI dal 1977 al 1983. Docente di ruolo all’Accademia di Belle Arti di Bari dal 1981. Vincitore di borsa di studio CEE per la DOMUS ACADEMY a Milano, dove consegue il Master in “Design ed Arredo Urbano”.Vincitore nel 1984 del 1.mo Premio per l’Italia nel concorso internazionale “Lino & Moda”. Vincitore nel 1987 di una borsa di studio c/o l’Università di Marly Le Roi a Parigi, dove consegue il diploma in ‘arte serigrafica’. Svolge libera professione di architetto ed artista ‘multimediale’, presentando in numerose mostre e concorsi, sia in Italia che all’estero, i suoi lavori.

 

Principali mostre

“Virtual Light” ( coll.) – Bari 1996 c/o Palazzo Fizzarotti
“Pensare La Città” ( coll.) – Bari 1996 c/o Kismet
“I Love You” ( pers.) – Bari 1996 c/o Antonelli Fotografia
“Double Exposure” ( pers. ) – Bari 1995 c/o Image ( Velotto )
“I Love You” ( pers.) – Alberobello 1995 c/o Ass. N.Niepce
“Ma Photo” ( coll.) – Alberobello 1995 c/o Ass. N.Niepce
“Creativa ’95” ( coll.) – Faenza 1995 c/o Ass. AGF
“Tecnopolis 2510” ( coll.) – Bari 1994
“Bit Movie ’93” ( finalista ) – Riccione 1993
“Etendards de la Liberté” ( coll.) – Bari / Parigi / Nuova Delhi 1990
“Interieur ’88 / Competition” ( finalista ) – Kortrijk / Belgio 1988
“Moralità Espressive” ( coll. ) – Bari 1988 c/o Pinacoteca Provinciale
“Speciale in festa” ( coll.) – Bari 1988 c/o Speciale di Tarshito
“Bari” ( pers.) – Bari 1988 c/o Ass. Cult.Francese
“Esercizi di Stile” ( pers.) – Bari 1988 c/o La Dolce Vita
“La Cosa Inventata/Competition” ( finalista ) – Tokio e Milano 1987
“Café Literaire” ( coll.) – Napoli 1987 c/o Ist. Grenoble
“Forum Design” ( coll.) – Napoli 1986 c/o Ist. Grenoble
“Dal Mille al Duemila” ( coll.) – Bitonto ( Ba ) 1985
“Design Competition for Times Square” ( finalista ) – New York 1984
“Cocktail Progetto” ( coll. ) – Bari 6/5/1984 c/o Studio N.Giammaria
“Tratak” ( coll.) – Bari 1984 c/o Speciale di Tarshito
“Photocomic” ( Fiera ) – Bari 1983 c/o Expo Arte
“Light” ( coll. ) – Molfetta ( BA ) 1983 c/o Palazzo Fontana
“Iconoclastia” ( pers.) – Bari 1982 c/o Spazio Immagine
“Game Project” ( Fiera ) – Bari 1981 c/o Expo Arte
“Game Project” ( coll.) – Milano 1980 c/o Centro Inter. di Brera
“Game Project” ( pers.) – Bari 1980 c/o La Cooperativa
“Improvvisazioni…” ( pers.) – Bari 1976 c/o Grande Hotel delle Nazioni
“Tre Semplici Lavori” ( pers.) – Bari 1976 c/o David Gallery
“Return to Sender” ( coll.) – Firenze 1974 c/o Galleria Schema
“CORAZZIARI” ( pers.) – Firenze 1973 c/o Galleria L’ Alcione
“CORAZZIARI”( pers.) – Bari 1972 c/o Galleria Michelangelo

Prossime mostre/Next Events:

”pARTy2” G.CORAZZIARI con B.LABIANCA e V.CAPONE at Gallery Maya – 28, Chepstow Corner, LONDON, W2aXE – Date: 1-12 JUNE 2011
“PARALLAX ART FAIR” at LA GALLERIA, ROYAL OPERA ARCADE, PALL MALL, LONDON – Date: 1-4 JULY 2011
”pARTy3” G.CORAZZIARI con B.LABIANCA e I.FACCHIN at “Pfennigsdorf Gallery”, 22 rue de Douai, 75009 PARIS – Date: 1-19 SEPTEMBER 2011

sito ufficiale: www.gcorazziari.com

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)