Un’Italia da tripla A: agricoltura, alimentazione, ambiente

Inaugurato a Lecce il  Festival ideato dagli studenti dell’Istituto Costa. Domani convegno Coldiretti e intitolazione ulivo a Michelle Obama

Dieta Med-Italiana

Previsti anche incontri sulla buona alimentazione, un corso sulla “frisa” ed un talk show sul tema della salute a tavola
Prosegue al Castello Sapore&Colore la mostra fotografica di Alessandra de Donatis

 

 

Mentre stamane, alle 10, nella Sala Dante dell’Istituto Costa di Lecce si svolgeva l’inaugurazione ufficiale del Festival Med-Italiana promosso dalla stessa scuola con Provincia, Comune e Camera di Commercio di Lecce, sotto l’arco di Porta Napoli e in piazza Sant’Oronzo le migliori aziende locali della produzione agroalimentare tipica hanno aperto i loro stand e hanno offerto degustazioni di eccellenza al pubblico. Tantissimi i turisti giunti  in città, per l’occasione, facendo registrare con somma soddisfazione degli albergatori  il tutto esaurito in quasi tutte le strutture.

Tra le autorità sono intervenuti  S.E. Giuliana Perrotta, prefetto di Lecce, Dario Stefàno, assessore regionale alle politiche agricole, Antonio Gabellone e Francesco Pacella, rispettivamente presidente e assessore all’agricoltura della Provincia di Lecce, Alfredo Prete, presidente della locale Camera di Commercio, Luigi Coclite, in rappresentanza di Paolo Perrone, sindaco di Lecce e, a fare gli onori di casa, Nicola Greco, dirigente scolastico del Costa.

A tagliare fisicamente il nastro nell’area espositiva è toccato al presidente della Camera di Commercio di Lecce Alfredo Prete, il quale tramite il proprio ente, ha organizzato un fruttuoso momento di incontro tra buyer che operano sui mercati esteri e le aziende locali che primeggiano nel settore dell’agroalimentare.

Ricco il programma di eventi in programma domani, a partire dall’importante tavola rotonda alle ore 10 organizzata da Coldiretti Lecce con la prestigiosa presenza del presidente nazionale Coldiretti Impresa Giovane, Vittorio Sangiorgio. Nella mattinata anche l’incontro dei responsabili dell’Inran di Roma, Andrea Ghiselli e Laura Gennaro, con gli studenti dell’Istituto Tecnico Agrario “Presta” di Lecce sul tema “Saper mangiare tra morsi e rimorsi”, il mercatino Campagna Amica a Porta Napoli, il gazebo in piazza dell’ASL di Lecce, dove i medici e gli esperti del SIAN incontrano i visitatori e le famiglie per offrire loro utili consigli sulla corretta alimentazione, la mostra fotografica presso il Castello Carlo V “Sapore&colore” di Alessandra de Donatis, straordinari scatti di un reportage realizzato nel Salento in esclusiva per il libro “Il Gusto del Tacco – le ricette salentine di Anna Maria Chirone Arnò, edito da IL Raggio Verde. E ancora tra i tanti appuntamenti in programma un particolarissimo corso di cucina tradizionale dal titolo “Intorno alla frisa” presso la Masseria Stali di Caprarica, la presentazione del “Pansorriso”, il nuovo dolce tipico realizzato dal pasticciere Giovanni Napoli con tutti ingredienti salentini a km 0 e la cerimonia di firma ufficiale dell’assegnazione dell’albero d’ulivo “La Regina” alla First Lady USA Michelle Obama.

Tutto il programma è consultabile sul sito www.dietameditaliana.it/festival

(red. Arte e Luoghi)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)