I talenti delle donne europee

Sabato 2 aprile 2016 alla Fondazione Palmieri

All’interno della rassegna Itinerario Rosa del Comune di Lecce,  Consigliera di Parità Provincia di Lecce, FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) sez. di Lecce  ed MFE (Movimento federalista europeo) sez. di Lecce organizzano, in collaborazione con le associazioni Aulos e Officina delle parole e con il patrocinio del Distretto Sud-Est FIDAPA ed AEDE Lecce, il convegno dal titolo “I talenti delle donne europee”.

Dopo i saluti del Prefetto di Lecce, dott. Claudio Palomba, e del Presidente della Provincia di Lecce, dott. Antonio Maria Gabellone, l’apertura della Vice presidente nazionale e presidente onorario MFE Puglia prof.ssa Clara Minichiello e della dott.ssa Fiammetta Perrone Presidente del distretto Sud-Est FIDAPA, dialogheranno alla tavola rotonda: On. Adriana Poli Bortone , On. Elena Gentile, On. Barbara Matera, Dott.ssa Emiliana Trentadue (Referente Distretto Sud-Est presso Commisione Nazionale Entrepreneuership), Avv. Filomena D’Antini Solero (Consigliera parità Provincia Lecce). La tavola rotonda sarà moderata dalla dott.ssa Marcella Marzo (Presidente FIDAPA Lecce) e dalla dott.ssa Simona Ciullo (Segretaria regionale MFE Puglia).

Seguirà il concerto “I salotti musicali europei tra XIX e XX secolo” a cura dei Maestri Stefania Patavia (soprano), Alessandra Rucco (pianoforte) e Gianluca Milanese (flauto).

Verranno affrontati con le illustri relatrici, partendo dalle loro esperienze di talenti di donne europee, gli importanti temi della parità e dell’imprenditoria femminile. L’evento inoltre sarà immancabile occasione per discutere, con uno sguardo al femminile, delle questioni internazionali di stringente attualità e delle nuove prospettive di rilancio dell’Unione Europea.

 

Per info:

www.mfe.it/lecce

www.consiglieraparitalecce.it

www.fidapa-sudest.it

 (fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)