Le parole del teatro

Dal 31 ottobre al 2 novembre, tra Lecce e Mesagne, con i protagonisti della critica nazionale teatrale. Tavole rotonde, spettacoli teatrali e la cerimonia di consegna dei Premi della critica al Teatro Paisiello. L’iniziativa è promossa da Astragali Teatro.

A Lecce l’Assemblea nazionale dell’ANCT

Tre giorni dedicati alla critica teatrale e ai protagonisti del teatro contemporaneo quelli che si celebreranno dal 31 di ottobre al 2 di novembre, con l’Assemblea Nazionale dell’Associazione dei critici di teatro e la cerimonia di consegna del PREMIO DELLA CRITICA e i premi delle riviste HYSTRIO, INSCENAONLINE e TEATRI DELLA DIVERSITÀ

La tre giorni della critica è un iniziativa di Astragali Teatro all’interno del progetto Walls-Separate Worlds, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, l’International Theatre Institute-Italia e l’Associazione Nazionale Critici di Teatro (A.N.C.T) e con il Comune di Mesagne.

La scena teatrale ha bisogno di sguardi per essere interrogata, studiata, anche messa in crisi, ma continuamente rilanciata. La critica teatrale è ponte tra il teatro e la società, tra il lavoro degli artisti e gli sguardi degli spettatori, ma non solo. Il compito del critico è anche un’interrogazione costante sulle nuove pratiche teatrali, artistiche e quelle che sono poi le politiche del teatro e della cultura in generale.
Compito della critica è creare e favorire continue occasioni di dialogo con gli artisti, con il mondo della cultura, le istituzioni, gli enti pubblici, gli studiosi, gli spettatori, i lettori.

Il programma delle tre giornate è ricco e si svilupperà tra Lecce e Mesagne dal 31 di ottobre al 2 di novembre.
Si inizia il 31 a Lecce con l’apertura dei lavori dell’Assemblea Nazionale dei critici di teatro a Palazzo Turrisi. Intorno alle 18.00 tavola rotonda tra ANCT e Assostampa Puglia sul parallelo critica e giornalismo. Presso il Teatro Paisiello segue, alle ore 20, il dibattito Finestra sullo spettacolo nel Salento.
Il 1° Novembre, sempre a Palazzo Turrisi, continueranno i lavori dell’Assemblea dei critici. A Seguire a presentazione del Centro Italiano dell’International Theatre Institute dell’Unesco alla presenza Thomas Engel, International Theatre Institute – Secretariat General e di Fabio Tolledi, Presidente International Theatre Institute-Italia.
Nel pomeriggio il Teatro Paisiello ospiterà la cerimonia di premiazione con la consegna del PREMIO DELLA CRITICA e dei premi delle riviste HYSTRIO, INSCENAONLINE e TEATRI DELLA DIVERSITÀ agli artisti vincitori.
Nella serata, alle 21, presso la Sala Astragali, in via Candido, sarà presentato in prima nazionale lo spettacolo Metamorfosi.1 – donne, miti e poesia con la regia di Fabio Tolledi.
Il 2 novembre ad ospitare gli eventi della giornata è il Teatro Comunale di Mesagne.
Si inizierà alle 9.45 con lo spettacolo Aspettando il vento della Compagnia Thalassia. Alle 11.00 la presentazione al pubblico del progetto Walls-Separate Worlds. Si proseguirà con un incontro-dibattito sulle residenze artistiche “Le Residenze teatrali: spazi, creazione, territori”. La giornata si concluderà con la presentazione delle residenze pugliesi alla critica teatrale.

(fonte: comunicato stampa)


Astragali Teatro
via G.Candido, 23 – 73100, Lecce – Italia
tel: +39 0832 306194
email: teatro@astragali.org

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)