Tenuta Muzio. Silenzio, parla la Natura

L’uomo, le storie, il territorio/ Non solo luoghi

Tenuta Muzio

 

Arrivare sul limitar del giorno e trovarsi come d’incanto in un altro spazio e in un altro tempo. Silenzio. A Tenuta Muzio parla la Natura. Il fruscio del vento che si insinua tra le foglie dei secolari ulivi o tra i grappoli del pergolato d’uva che spunta dalla terrazza. Con il cinguettio degli uccelli o il brusio delle cicale a far da colonna sonora.

Siamo a Contrada Rodogallo a soli 4 km dal centro di Gallipoli e a 3 dalle meravigliose spiagge di Lido Conchiglie e Baia Verde.

Tutt’intorno uliveti secolari e antichi vigneti.

 

Si respira aria di casa nell’agriturismo diretto da Adelaide Gerardi con entusiasmo e dedizione dal 2012, anno in cui è iniziato un amorevole progetto di riqualificazione nel pieno rispetto del territorio e della salvaguardia delle risorse naturali. Tutto è curato nei minimi dettagli nella masseria che fu dei discendenti dei Scevola romani.  Sì, perchè il casale storico del ‘600 era la vecchia residenza nobiliare dell’omonima famiglia, di llustre genealogia, che nel periodo estivo lasciava il clima caldissimo di Gallipoli per cercare la frescura della campagna gallipolina- racconta Adelaide mentre fa gli onori di casa.

Qui è possibile pranzare o cenare, e, volendo, anche fermarsi a dormire nelle raffinate stanze dell’agriturismo. Indispensabile la prenotazione perché qui si mangia ciò che si coltiva e, rigorosamente, cucinato secondo i dettami della più genuina gastronomia salentina. Sono tutti prodotti biologici e fatti in casa, direttamente dai campi alla cucina. La tenuta si estende su ben cinquemila ettari di terreno con uliveto, vigneto, seminativo, orto, frutteto e giardino.

 

La natura sa essere generosa sempre con chi la ama e la rispetta. Verdure fresche, appena colte dall’orto, sono trasformate, dalle mani operose di Adelaide, in gustose pietanze da gustare o prelibate marmellate pronte a finire su una fetta di pane caldo o su una magnifica crostata magari da mangiare in giardino mescolano pensieri a profumi.

Suggestivo salto temporale, qui non c’è tv, non giungono i rumori della strada.  È un’oasi di pace e di bellezza che scalda il cuore e l’anima. Sembra essere stati catapultati in un tempo remoto e qui, proprio qui, ci si può riappropriare del tempo. Mettere un punto alla frenetica vita di tutti i giorni e andare a capo. Rinfrancare il corpo e la mente?

A Tenuta Muzio è possibile.

Entrare in una dimensione dove genuinità, cura, accoglienza non sono sostantivi ma i principi dell’ospitalità in casa Muzio. Sentirsi a casa e non un ospite. Vi pare poco? (an.fu.)

 

 

 

 

 

Tenuta Muzio

Prov.le Sannicola -Alezio, Sannicola (Lecce)

te. 3394667553

www.casamuzio.com

casinomuzio@gmail.com

 

 

 

 {AG rootFolder=”/images/sampledata” thumbWidth=”200″ thumbHeight=”120″ thumbAutoSize=”none” arrange=”priority” backgroundColor=”ffffff” foregroundColor=”808080″ highliteColor=”fea804″ frame_width=”500″ frame_height=”300″ newImageTag=”1″ newImageTag_days=”7″ paginUse=”1″ paginImagesPerGallery=”10″ albumUse=”1″ showSignature=”1″ plainTextCaptions=”1″ ignoreError=”1″ ignoreAllError=”0″ template=”classic” popupEngine=”slimbox”}/tenutamuzio{/AG}

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)