Così vicini. Suoni e voci attraverso il mare. Per l’Albania

Lo scorso 26 novembre un forte terremoto ha provocato morte e distruzione nella vicina Albania. E mentre ancora continua lo sciame sismico al di qua dell’Adriatico, il mare che lambisce le coste italiane e albanesi , va concretizzandosi un progetto musicale per portare solidarietà al popolo albanese. Ideato dall’artista e sperimentatore vocale Frank Bramato “Così Vicini – Suoni e voci attraverso il mare” è il nome dato al progetto che riunirà musicisti italiani e albanesi, molto noti nel panorama musicale, per un grande incontro-concerto a sostegno del popolo albanese colpito dal recente terremoto.

“Nel nome dell’amicizia e di un “comune sentire” musicale  ed emotivo che unisce gli artisti e il popolo salentino a quella terra – spiega lo stesso Frank Bramato – grazie alla collaborazione delle associazioni Kalimeriti Ambrò Pedia e “Lu mbroja”,  al Comune di Calimera e alla Parrocchia San Brizio, il 23 dicembre a partire dalle ore 20,30 terremo un grande concerto presso la chiesa madre di Calimera,    in piazza del Sole.”

Si esibiranno, fondendo sonorità di voci e note: Massimo Donno, Luca Barrotta, Redi Hasa, Meli Hajderaj, Admir Shkurtaj, Frank Bramato, Cristiana Verardo, Emanuele Raganato, Gianluca Milanese, Dario Muci, Enza Pagliara, Emanuele Licci, Roberto Licci, Antonio Castrignanò, Igor Legari, Shadi Fathi.

L’ingresso è gratuito, le donazioni volontarie raccolte durante le esibizioni saranno interamente devolute alle associazioni che si occupano della causa.  

red. Arte e Luoghi

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)