Libri in bici. Così la biblioteca raggiunge i piccoli lettori

Il servizio adottato dalla Biblioteca di San Cesario è stato accolto
con grande entusiasmo soprattutto dai bambini ai quali i libri
vengono recapitati a casa direttamente dalla bibliotecaria in sella a una bici colorata.

Nonostante la zona rossa la biblioteca comunale di San Cesario di Lecce (via Vittorio Emanuele II) resta aperta nei suoi consueti orari e continua a consegnare libri ai suoi lettori continuando a viaggiare in bici per arrivare a casa di chi li aspetta! La biblioteca è stata qualificata, i suoi ambienti sono stati resi più funzionali e accoglienti, ricavando anche un’area dedicata ai bambini, destinata alla promozione della lettura per i più piccoli. Inoltre la biblioteca è ora dotata di un imponente patrimonio librario, con tutti le più recenti novità di narrativa e una speciale sezione dedicata ai bambini e con sei postazioni per la lettura. In attesa che si possa ritornare alla normalità, resta attivo il servizio “Libri in bici” il servizio offerto dal Comune di San Cesario per tutti i cittadini per fronteggiare le difficoltà legate all’emergenza sanitaria che purtroppo ha sconvolto i ritmi della vita quotidiana.
“In questo momento in cui ognuno di noi ha dovuto abbandonare alcune abitudini – dice il sindaco Fernando Coppola – noi abbiamo cercato di non far perdere ai nostri concittadini quelle più buone, riadattandole. Infatti la nostra bibliotecaria porta, in sella a una bellissima bici colorata, i libri direttamente a casa di chi inoltra la richiesta. L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo, soprattutto dai bambini che sono felici di vedersi recapitare a casa il libro da loro scelto. Io credo che dai bambini passi tutto il nostro futuro. Lavorare in prospettiva per un paese significa lavorare per loro. Ritengo – conclude il primo cittadino – che la cultura sia ingrediente indispensabile per favorire, non solo la crescita intellettuale dei piccoli, ma anche quella emotiva e, considerando che i bambini di oggi sono gli adulti di domani, è dovere del sindaco contribuire alla loro formazione”.Basta consultare il sito www.bibliando.it, scegliere il libro e inviare la richiesta tramite un messaggio al numero 3334681107 o alla pagina fb o all’indirizzo e-mail bibliotecasancesario@gmail.com e prenotando il servizio il libro verrà consegnato direttamente a casa in assoluta sicurezza, nel rispetto delle norme antiCovid in giorni e orari da concordare. E prosegue il contest fotografico sulle pagine social, basta inviare una foto unica che abbia come protagonisti i libri presi in prestito in biblioteca, naturalmente.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)