Amore balla con me . Il nuovo brano di Chantos

Sonorità contemporanee e reggaeton per il nuovo disco del cantante tedesco-salentino

In uscita venerdì 18 giugno, su tutte le piattaforme digitali, “Amore balla con me”, il brano del cantante tedesco – salentino Antonio Tarantino, in arte Chantos.

Scritto dallo stesso Chantos e prodotto da Francesco Mancarella per l’etichetta discografica Arca del Blues, il brano si distingue per le sonorità contemporanee e reggaeton, esaltate dalla voce del giovane artista.

Il corteggiamento “moderno”, ma in chiave tradizionale è, in sintesi, il messaggio del brano, dal sapore e dai ritmi tipicamente estivi.

A spiegarlo è lo stesso Chantos: “La canzone è nata qualche tempo fa mentre passeggiavo sulla spiaggia a Torre Lapillo. Notai un gruppetto di ragazze che ballavano e una di loro, in particolare, cercava la mia attenzione. Lì è nato il titolo “Amore balla con me”, insieme all’idea  che caratterizza il brano: per me deve essere ancora l’uomo a corteggiare la donna e a farla sentire unica”.

Il brano è corredato da un videoclip che uscirà su youtube lo stesso giorno; il prodotto è stato girato in Salento, presso il Sofia Beach di Porto Cesareo e il Maneggio Happy Day a Melendugno. La regia è di Serena De Simone, direttore creativo Gabriele Greco, direttore alla fotografia Francesco Luperto. Chantos si sveglia all’interno del suo stesso sogno, inteso come il desiderio più profondo dell’uomo. Ed ecco che il testo del brano si trasforma nella trama della sua vita. Chantos corteggia la sua musa con un gioco di sguardi, con il ballo e con il canto. Mare, spiaggia, una coupé ed un bellissimo cavallo nero sono i punti di forza del corteggiamento moderno dell’uomo che vuol trattare la sua amata come una principessa d’altri tempi.  

Chantos, classe 1988, è di madrelingua tedesca. Nato a Bünde (Germania), dove ha vissuto fino a qualche anno fa, quando è rientrato in Italia si è stabilito in Salento, terra di nascita dei suoi genitori. La musica è la passione da sempre, sin da piccolo suonava il piano e la chitarra; il suo genere musicale spazia dall’R&B al rap, fino al reggaeton. Ora, con il supporto dell’etichetta discografica Arca del Blues, lancia il suo primo brano, ma molti altri sono già nel cassetto “perché le canzoni spiegano tutto quello che ho vissuto, sia nel bene che nel male. Scrivo e canto perché sento di avere tante cose da dire”, spiega.

(fonte: comunicato stampa)

Lascia un commento

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)