Libri al MACRO

 

La presentazione del libro si terrà al MACRO di Roma venerdì 1 giugno 2012

 

Permafrost di Marco Raparelli

 

Venerdì 1 giugno 2012 alle ore 18.00 il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma presenta Permafrost, l’ultimo progetto di Marco Raparelli: un libro d’artista con circa 180 tavole edito da cura.magazine e prodotto dallo spazio romano Ex Elettrofonica.

Attraverso una narrazione continua il libro vuole ritrarre una collettività, colta nelle sue diverse manifestazioni umane, nell’infinita varietà dei caratteri e delle tipologie, che sembrano solo apparentemente personaggi di fantasia.

L’artista nel libro affronta senza paura e senza retorica l’argomento dell’amore, inteso in senso ampio: amore per l’arte, amore per la società civile e incivile, amore per l’illusione del processo scientifico, amore per l’amore.


Il libro si articola in quattro capitoli in cui testi e disegni dialogano con il lettore illustrando ironicamente alcune norme relative all’etichetta nei rapporti sociali, le dinamiche, i luoghi e i personaggi del sistema dell’arte e le fasi di un esperimento riguardante l’uso di LSD. Sfogliando il libro, simile a un album da disegno, il lettore viene completamente assorbito all’interno di un mondo bidimensionale e monocromatico.

Attraverso questo lavoro, in bilico tra realtà e rappresentazione sarcastica, tra finzione e sconcertanti verità, Raparelli ci restituisce con ironia e leggerezza una critica sottile su tutto ciò che viene considerato normale all’interno del nostro panorama sociale. Non si tratta di caricature, ma di una rappresentazione senza pregiudizi di una società.


INFO PUBBLICO
MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma
Via Nizza 138, Roma
Info: 67 10 70 400 / www.macro.roma.museum

Ingresso libero nel limite dei posti disponibili

MACRO
via Nizza 138, Roma
Sala conferenze

INGRESSO LIBERO

(fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)