De Giovanni a Palazzo Risolo

Gran chiusura domani 6 gennaio2012 per l’antologica di Luigi De Giovanni

In Itinere. Visioni, segni e figure 1966-2012

 

Un bilancio estremamente positivo per la mostra  antologica “In itinere. Visioni, segni e figure 1966-2012” di Luigi de Giovanni che si concluderà a Specchia domani 6 gennaio 2012. Oltre 150 opere dislocate nelle stanze di Palazzo Risolo  raccontano il percorso artistico, l’evoluzione, i passaggi cruciali di una vita votata all’arte. Il percorso è dell’artista Luigi De Giovanni, specchiese di nascita e cagliaritano d’adozione, ritornato nel borgo natale da cui era partito negli anni Sessanta per completare la formazione artistica iniziata nell’Istituto d’arte di Poggiardo.

La mostra, curata da Toti Carpentieri e inaugurata lo scorso 15 dicembre, è stata visitata da quasi un migliaio di visitatori che hanno potuto ammirare la produzione artistica realizzata in cinquant’anni di fervida attività seguendo un percorso critico che ha inteso evidenziare i diversi temi trattati dall’artista: dalle figure ai fiori, ai paesaggi, ai jeans, agli objects, alle tecniche miste, alle tracce di fede fino ad arrivare alle tracce di una ri€voluzione, percorso presentato in anteprima a Lecce lo scorso luglio, che è sempre “una rivoluzione dello sguardo”. Un lungo e suggestivo viaggio per immagini, magistralmente allestito dall’architetto Stefania Branca che è riuscita ad integrare perfettamente le opere nelle molteplici sale dei due piani di Palazzo Risolo. Un itinerario che diventa anche ricostruzione della memoria dell’artista che ha sempre guardato  -scrive il curatore Toti Carpentieri – “alla memoria, come molti della sua generazione, in quanto momento determinante del pensiero e del fare”. Un attraversamento nel proprio tempo, tra visioni, segni e figure in grado di suggerire emozioni e riflessioni sulla storia, sui temi della contemporaneità, sulla vita e sul senso più profondo dell’arte.

 

L’evento espositivo patrocinato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Specchia è organizzato da Il Raggio Verde edizioni.

website: degiovanniluigi.com
ilraggioverdesrl.it
ufficiostampa@ilraggioverdesrl.it

L’esposizione sarà visitabile sino al 6 gennaio 2013, dalle 17.00 alle 20,00 (In occasione delle manifestazioni legate al “Presepe Vivente nel Borgo Antico” la chiusura sarà posticipata.)
Ingresso libero

Please follow and like us:
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)