Incontri e condivisioni. All’Icaro Space di Lecce

LECCE.  Prenderà il via martedì 11 giugno, alle ore 18.30, la rassegnante itinerante d’arte e culturale “Incontri e Condivisioni”. L’evento si terrà presso Icaro Space, esclusiva location leccese dedicata a manifestazioni di rilievo, ed è organizzata dall’associazione A.p.s. Ergane di Lecce.

Un’importante occasione di incontro, come il titolo stesso suggerisce, in cui si fonderanno momenti di arte, letteratura e culturali, condivisi in maniera inedita e coinvolgente.

La manifestazione si articolerà in sei giornate e muoverà intorno alla collettiva di pittura di Salvatore Cuzzupè, Anna De Donno, Annino Giannuzzi e Ornella Luciani. Quattro artisti pugliesi, ognuno dallo stile unico, caratterizzato da immagini e colori intensi, che catturano al primo sguardo. Nomi conosciuti del panorama artistico che faranno conoscere le loro opere migliori in un’unica esposizione.

Nella serata di apertura si darà spazio alla letteratura con la presentazione di due libri: La Contessa del Negroamaro dBeppe Longo e La Contessa di Lecce di Liliana D’Arpe. Dialogherà con gli autori Adelmo Carlà,Presidente della Pro Loco di Surbo (LE). Un confronto letterario tra due storie dai titoli simili, ma dalla trame avvincenti ambientate in luoghi specifici salentini.

Come specifica lo stesso Beppe Longo nel prologo del suo ultimo romanzo: “Ho riscoperto vecchi fabbricati, la Badessa Vecchia e lo stabilimento Folonari di Squinzano, affetti da una forma di ‘Alzheimer sociale’: li ho raccontati perché parlarne è una forma di cura.  Così ho percepito il passato, così ho fatto la magica scoperta di un mondo che non c’è più.”

Storia e mistero si mescolano invece ne La contessa di Lecce di Liliana D’Arpe, un racconto  nel quale il presente viene condizionato da fatti remoti, con momenti di suspense che prendono il lettore fino all’ultima pagina.

Un altro incontro letterario imperdibile si avrà nella giornata di chiusura della manifestazione, prevista per domenica 16 giugno, alle ore 18.30, con la presentazione, in anteprima assoluta, del libro Il Mistero. Racconti ed emozioni di Maria Carrassi. Nel testo, pubblicato di recente da Edizioni “Sogni di carta, l’autrice continua a dare delle risposte a tutta la vasta fenomenologia medianica presente in tutte le sue opere finora pubblicate. L’opera si articola in dodici racconti brevi, che hanno un loro titolo ed un sottotitolo, una specie di “sommario giornalistico”, o meglio, una specie di “morale” finale della favola raccontata, alla maniera degli antichi favolisti.
La mostra resterà aperta tutti i giorni dell’evento, dalle 18:00 alle 20:00.
L’ingresso è gratuito.

(fonte: comunicato stampa)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)