Nel cuore di Pisa

Nuovo Cinema Caffè Lanteri
Catapultati in un passato dal sapore attuale

di Alessandra Ioalé

Da poco più di una settimana una piccola pietra preziosa incastonata in una delle vie dello storico quartiere di San Michele degli Scalzi di Pisa, che negli ultimi anni si è andato riqualificando come polo culturale contemporaneo, prima con l‟inaugurazione del Centro Espositivo SMS poi con la prossima apertura della nuova Biblioteca Comunale, è tornata a vivere. Il nuovo Cinema Caffè Lanteri ( foto di Alberto Martini) ha inaugurato in grande stile lo scorso 13 settembre, non solo offrendo al pubblico la proiezione gratuita del film in pellicola “Bellissima”, storico film di Luchino Visconti, ma anche sfoggiando un nuovo look, che ne rispecchia apertamente la sua storica vocazione, facendo breccia nel cuore delle moltissime persone accorse.

 

 

Dall‟entrata un po‟ retrò, che mantiene volutamente la vecchia insegna al neon giallo e blu, quando entriamo ci sorprendono, le serie di manifesti originali dei grandi film della cinematografia italiana e internazionale, divisi per generi o periodi, e di fotografie in bianco e nero, che ci accolgono e catapultano in storie, luoghi, epoche e momenti indimenticabili della storia del cinema; veniamo rapiti nel loro susseguirsi sulle pareti del bar e della Sala Diner, rinfrescate con colori sgargianti dai toni che ricordano i famosi caffè americani della Hollywood anni „50. Un bellissimo viaggio in questo intramontabile passato, che cede il passo e prosegue con la visione del film nell‟accogliente sala cinematografica rimessa a nuovo, ma che porta ancora con sé intatta quell‟atmosfera del cinema d‟essai, in cui l‟odore delle poltroncine di velluto blu fa da padrone. Una nuova veste che rafforza ancora di più il carattere e la sostanza non affatto cambiate di questo storico cinema pisano, il cinema che mi battezzò e di cui ho splendidi ricordi di bambina, che ha tutte le carte in regola per diventare un nuovo spazio culturale alternativo e punto di ritrovo e di scambio, accogliente e stimolante, per giovani e appassionati. Dando una scorsa infatti alla programmazione, varia e interessante pensata per il suo pubblico attento e curioso, ci accorgiamo già del profilo di cinema indipendente che caratterizza il nuovo Lanteri, come per esempio gli splendidi film selezionati dall‟Associazione Pisa Film Forum, che spaziano dalla rilettura dei grandi classici della storia del cinema alle produzioni indipendenti inedite in Italia, come “Strait-Jacket” di William Castle o “Drive” di Jefery Levy, “La guerre des boutons” di Yves Robert e molti altri tra cui “Cinema Universale d‟essai” di Federico Micali, un‟anteprima del Lucca Film Festival.
Devo dire quindi che ora non manca proprio nulla al nuovo Cinema Caffè Lanteri, solo un grande pubblico che lo ami e lo apprezzi, divenendone l‟anima, e che faccia rimanere sempre accesa quella fantastica insegna al neon.

Cinema Caffè Lanteri
Via San Michele degli Scalzi, 46
56124 Pisa
Tel. 050 577110
www.cinemalanteri.com
www.pisafilmforum.org

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)